Relais Chateaux
  • Cucina

    Il racconto della cucina siciliana.

  • Cucina

    L’inizio di un percorso nel cuore dei profumi e sapori siciliani.

  • Cucina

    Dove i prodotti sono raccolti direttamente dai nostri orti.

Ristorante

Ludovico De Vivo è l’interprete della passione dei Tasca d’Almerita per la buona cucina, di una storia gastronomica profonda e ricchissima che unisce la lezione dei “monsù” (cuochi delle case aristocratiche siciliane e napoletane) e i saperi contadini degli antichi feudi siciliani, arrivando fino ai giorni nostri. Cuoco eclettico, campano d’origine ma dal respiro internazionale, Ludovico ci guida in un percorso di gusto e di etica che passa dal concetto di “Chilometro corto”: un sistema di orti fornisce il 70 per cento dei vegetali usati in cucina. Il grano antico per il pane e la pasta e altri prodotti genuini provengono dalla tenuta Tasca di Regaleali. Tra questi, il pane di Capofaro è stato premiato dalla Guida dei Ristoranti del Gambero Rosso 2018 come “Miglior pane in tavola” d’Italia.

Lo chef

Ludovico De Vivo ama condividere il racconto della cucina siciliana con gli ospiti della Locanda e per questo, per chi lo desidera, organizza lezioni di cucina, accompagnando gli ospiti in un viaggio che inizia dagli orti di Capofaro. Un’opportunità per imparare ricette tradizionali in una veste moderna, scambiarsi idee e divertirsi con la cucina di Capofaro. Alla fine del corso è prevista una degustazione di tutto ciò che è stato preparato insieme accompagnato da un calice di Malvasia secca. È richiesta la prenotazione del vostro corso tramite la reception.

Menu

Lo chef Ludovico De Vivo racconta la sua Sicilia in cucina: ricette tradizionali e creazioni originali nascono dalla conoscenza degli ingredienti locali e dagli orti di Capofaro. La maggior parte di ciò che vi proponiamo è realizzata al ristorante, dal pane alle marmellate, dalla ricotta ai sottoli e sottaceti.

 

L'ecosistema del vino

L’immersione in un ecosistema legato al vino è alla base di menù dove i piatti dialogano con le etichette e le tenute Tasca d’Almerita. Tasca d’Almerita da otto generazioni coltiva la terra con passione. Oggi cura in Sicilia cinque tenute,in altrettanti territori: oltre a quella storica di Regaleali,Tascante sull’Etna, Whitaker a Mozia,Sallier de La Tour a Camporeale e Capofaro a Salina.L’amore per il vino si sposa a quello per l’ospitalità e Capofaro rappresenta l’emblema di questa vocazione.